Grandine imminente

Le allerte di grandine imminente vengono inviati con poco anticipo (qualche minuto, massimo 40 minuti prima dell'evento). Con questo tipo di allarme vengono annunciate solamente precipitazioni di grandine a partire da una dimensione di 15 mm.

Grandine: allarme prima del pericolo imminente di grandine

Tutti gli eventi con chicchi di grandine con un diametro minore a 15 mm vengono annunciati come normali allerte di temporale con probabile grandine.

Grandine imminente (arancione)

Allerta preventiva in caso di potenziale di temporali e maltempo con pericolo locale imminente di grandine, con chicchi di grandine con un diametro di almeno 15 mm.

Velocità dei chicchi di grandine

In sostanza, più grandi sono i chicchi, maggiore è la velocità e, in fin dei conti, maggiore è il danno:

  • Dimensione dei chicchi: 10 mm –> velocità 50 km/h 
  • Dimensione dei chicchi: 20 mm –> velocità 70 km/h 
  • Dimensione dei chicchi: 30 mm –> velocità 86 km/h 
  • Dimensione dei chicchi: 40 mm –> velocità 99 km/h

Danno potenziale a seconda della dimensione dei chicchi di grandine

Diametro chicchi di grandine Descrizione del danno
5 mm Nessun danno
5 – 15 mm Foglie bucate, petali danneggiati
10 – 20 mm Danni alle tapparelle, foglie danneggiate su alberi e piante, verdure, frutta e cereali con contusioni e ferite, foglie di verdura strappate.
20 – 30 mm Qualche lastra di vetro rotta nelle serre, campane di vetro e/o lucernari; tacche nelle case di legno; vernice graffiata sui davanzali delle finestre; ammaccature sulle roulotte; buchi nei tetti di plexiglas; tele strappate.
25 – 40 mm Alcuni vetri delle finestre delle case e/o i parabrezza dei veicoli ammaccati e/o con grandi crepe. Serre in gran parte danneggiate, alcuni tetti in cartone catramato bucati; danni alla vernice di pareti e veicoli; carrozzerie di automobili morbide con ammaccature visibili.
30 – 50 mm Alcune tegole di ardesia e argilla rotte; molte finestre rotte; tetti di tegole di vetro e vetri rinforzati rotti; ammaccature visibili sui veicoli; involucro esterno di piccoli aerei con ammaccature; componenti in legno con ammaccature e schegge.
40 – 60 mm Molte ardesie e tegole di argilla (eccetto quelle di cemento) rotte; tegole di scandole e tetti di paglia strappati. Scanalature profonde su tetti in ferro ondulato e su alcuni tetti in metallo; muratura in mattoni a vista leggermente danneggiata, telai di finestre in legno rotti.

Pericoli & misure da adottare

Proprietari di edifici

I temporali con grandine possono arrecare diversi tipi di danno agli edifici: danni esterni a facciate, tapparelle e tetti. Sono anche possibili dei danni all'interno dell'edificio, ad esempio danni causati dall'acqua o dalla sovratensione. In giardino e in balcone le piante possono subire dei danni.

Utenti della strada

Le precipitazioni di grandine forti sono spesso accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento: i temporali con grandine hanno quindi anche una grande influenza sul traffico stradale. La strada bagnata, il vento trasversale e la visibilità limitata sono molto pericolosi per gli utenti della strada. L'auto offre però una protezione adeguata contro i fulmini.

Escursionisti

I temporali con grandine si formano molto rapidamente in Svizzera. Si verificano più frequentemente nelle calde giornate estive.