Le stelle cadenti, uno spettacolo nel cielo notturno

Cosa sono le stelle cadenti e come si formano? Quando e dove si vedono più stelle cadenti?

Header Sternschnuppe

Come si formano le stelle cadenti (meteore)?

Il termine "stella cadente" suggerisce che questo fenomeno luminoso nel cielo abbia a che fare con stelle o particelle di stelle, ma in realtà non è così. Le stelle cadenti, chiamate anche meteore, hanno origine da particelle di polvere lasciate nello spazio dalle comete.

Le comete sono composte da acqua congelata e particelle di polvere. Quando si avvicinano al sole, il ghiaccio si scioglie e le particelle di polvere si perdono. Questo crea una nube di polveri nello spazio. Se la Terra si muove attraverso una nube di polveri di questo tipo mentre orbita intorno al Sole, la nube provoca una pioggia di stelle cadenti (chiamata anche sciame meteorico). Si tratta di resti di comete che bruciano nell'atmosfera terrestre. Dato che si ripete annualmente, il periodo in cui vengono attraversate queste nubi può essere previsto con precisione.

Come fa una stella cadente a diventare visibile?

Le particelle di polvere delle comete colpiscono l'atmosfera ad alta velocità e fanno brillare gli atomi dell'atmosfera terrestre. Le stelle cadenti particolarmente luminose sono formate da particelle di polvere più grandi, che superano il centimetro. Queste stelle sono anche chiamate bolidi.

Meteora, meteorite o meteoroide

Si usano diversi termini in relazione alle stelle cadenti e ai corpi celesti. Tre di loro sono spesso confusi.

  • Meteora: stella cadente, fenomeno luminoso nel cielo notturno.
  • Meteorite: oggetto proveniente dallo spazio che viene ritrovato sulla Terra.
  • Meteoroide: un corpo celeste che orbita intorno al sole. Le sue dimensioni sono comprese tra pochi millimetri e diversi metri.

Dove e quando si possono osservare le stelle cadenti?

Le meteore o stelle cadenti possono essere viste nel cielo durante ogni notte chiara se si guarda il cielo nel posto giusto e al momento giusto.

Dove?

Per individuare al meglio le stelle cadenti, bisogna considerare i tre fattori seguenti.

  • Un cielo notturno chiaro e senza nuvole è la base ideale per una notte di stelle cadenti perfetta.
  • Meno luce c'è nel luogo scelto, meglio si possono osservare le stelle cadenti. Più ci si allontana dai centri abitati, per esempio in montagna, migliore è la visibilità.
  • Più si avvicina la luna piena, più interferenza luminosa causa la luce della luna.

Quando?

È più facile osservare le stelle cadenti in presenza di uno sciame meteorico. Grazie all’orbita annuale della Terra intorno al Sole, i periodi delle stelle cadenti possono essere previsti con precisione. Ecco i periodi più importanti.

Pioggia di stelle cadenti Periodo Culmine Stelle cadenti all'ora (ZHR)
Quadrantidi 28.12. - 12.02. 03.01. massimo 120
Liridi 16.04. - 25.04. 22.04. massimo 18
Perseidi 17.07. - 24.08. 12.08. massimo100
Orionidi 02.10. - 02.11. 21. / 22.10. 20 - 25
Tauridi 15.09. - 25.11. 10.11. variabile
Leonidi 06.11. - 30.11. 17.11. massimo 15
Geminidi 04.12. - 17.12. 14.11. massimo 140

Quante stelle cadenti sono visibili?

Quando si osserva il cielo notturno durante uno sciame meteorico, si possono osservare diversi numeri di stelle cadenti. ZHR sta per "Zenithal Hourly Rate" e descrive il numero massimo di stelle cadenti che si possono teoricamente osservare ogni ora. Lo ZHR si basa su condizioni di osservazione ottimali (massima oscurità), dove il radiante (regione celeste da cui provengono le stelle cadenti) è allo zenit (verticalmente sopra il cielo). Poiché lo "ZHR" corrisponde a una situazione ideale teorica, il numero di meteore effettivamente osservabili in un'ora è inferiore.

Le condizioni ottimali per vedere le stelle cadenti

Ecco alcuni consigli per vedere le stelle cadenti.

  • Controllate quando è il momento ottimale per osservare le stelle cadenti.
  • Scegliete una notte chiara e senza nuvole. L'app di Allarme-Meteo vi può essere d’aiuto.
  • Cercate un punto di osservazione che sia il più buio possibile e che abbia una visione chiara del cielo.
  • A seconda delle previsioni del tempo e del periodo dell'anno, assicuratevi di portare con voi vestiti a sufficienza e bevande calde.
  • Mettetevi comodi su una sedia a sdraio o una coperta. Per la migliore visione possibile del cielo, dovreste essere in grado di sdraiarvi.
  • Ora ci vorrà un po’ di pazienza.
  • Esprimete un desiderio.
Sternschnuppe vergrösserte Prognosekarte FR 11.08.2021
Mappa delle previsioni dal 11.08.2021.
  • Immagine:
  • pixabay.com